Stampa

Crediamo fortemente nel recupero del patrimonio edilizio esistente e nella salvaguardia del fascino dei centri storici Italiani. Riteniamo sia di fondamentale importanza una valutazione ponderata dell'inserimento dell'intervento in modo armonico nel contesto paesaggistico.

Non ci occupiamo di pianificazione o di regolamentazione urbanistica, ma siamo convinti che, quando il legislatore avrà trovato la strategia per rendere appetibile l'investimento di recupero del costruito, sarà possibile per il mercato tornare ad offrire un prodotto adeguato alle esigenze sociali, oltre che tecniche ed economiche, dell'utenza. 

Facciamoci alcune domande fondamentali prima di fare un intervento:

Quanto lo pago? Quanto mi costa sistemarlo? A chi lo vendo? Quali sono le necessità di chi lo vuole comprare? A quanto lo vendo?

Comments: